Maschinenfabrik ALFING KESSLER GmbH

Riscaldamento dei cuscinetti di un albero motore con induttori

Indurimento a induzione

Il processo di riscaldamento e quello successivo di raffreddamento avvengono in tempi molto rapidi e con dispendio di energia. Un processo di induzione sicuro determina il grado di resistenza alla piegatura, alla torsione e all'usura dell'albero motore, che è tra i componenti del motore maggiormente sollecitati.

Sin dall'inizio degli anni 1950 ALFING ha sviluppato impianti di indurimento a induzione per la produzione dei propri alberi motore. Nel 1952 sono quindi nati i primi impianti di tempra a induzione per i clienti. La struttura modulare degli impianti, l'utilizzo di inverter all'avanguardia, la costruzione di induttori propri e processi intelligenti come la tempra con l'utilizzo di calore residuo hanno consolidato la nostra posizione leader.

L'interazione perfetta tra induttori e inverter consente di ottenere tempi di riscaldamento rapidissimi.

Quantità e temperatura dei liquidi refrigeranti sono decisive per la qualità del processo di raffreddamento. I liquidi refrigeranti vengono pertanto costantemente testati.

L'utilizzo di calore residuo per ridurre le tensioni all'interno del pezzo figura tra le nostre specialità. Questo ci consente di ridurre i costi energetici e di investimento, eliminando la necessità di un forno per rinvenimento separato.

This website uses cookies

This website uses cookies to improve user experience. By using our website you consent to all cookies in accordance with our Cookie Policy.